(auto)regali d’estate – guida per gli acquisti

Siamo finalmente in estate!
Molti di noi si staranno preparando per le vacanze estive: mare, montagna, all’estero… dovunque andiate, divertitevi, rilassatevi, e godetevi il viaggio ūüôā

Nella ricerca di cose da fare capita (troppo spesso forse) che mi imbatta in qualche interessante oggetto scovato su internet che finisce velocemente nella mia lista dei desideri di Amazon, e che penso di regalare (o di regalarmi) alla prima occasione possibile.

Beh, siccome molti di questi hanno a che fare con le vacanze, ho pensato di condividerle con voi, in questo mini-elenco di regali per le vacanze.

Action camera


Eh… tutti vorremmo una fantastica GoPro ultimissimo modello da poter utilizzare per riprendere le nostre¬†vacanze.
Super-fantastica, con possibilit√† di girare video 4K, wireless incorporato, e con tutta una serie di funzioni e accessori pensate per tutte le occasioni, peccato per√≤ che la GoPro Hero5 costi una cifra diciamo un po’ altina, per chi come noi non √®¬†sicuro di sfruttarla “veramente” per quello che vale.
Sicuro, ci sono alternative pi√Ļ economiche con la Hero+, o con la microscopica Session, sempre di GoPro, e anche altre marche come Sony e Garmin stanno vendendo fantastiche action cam.
Per√≤ resta counque il punto… e se poi la uso solo un paio di volte?
Dopo aver valutato verso quali tra le alternative economiche dirigerci (di cui se siete interessati potrei cercare di convincere il mio ragazzo a parlarvi in un post a parte), abbiamo fatto la nostra scelta e abbiamo optato per la super-economica DBPower.
L’action-cam in questione √®¬†un prodotto cinese riconosciuto per la buona qualit√† dei video, registrati in full-HD, e commercializzato da diverse aziende sotto diversi nomi (SJCam SJ4000 e QUIMOX SJ400 tra le altre). √ą¬†disponibile sia in versione wifi, per poter controllarla tramite dallo smartphone con un’app, che senza, e sono sempre inclusi una seconda batteria e una vasta serie di accessori per il montaggio (totalmente compatibili con quelli GoPro, con l’eccezzione del case per le immersioni).
Noi siamo andati sul sicuro e con meno di 40 euro ci siamo portati a casa la versione non-wifi. Nessun dramma dovesse rompersi, e se invece dovessimo risultare entusiasti all’idea di usare action cam nel futuro, beh… a quel punto si includer√† la GoPro nella prossima lettera a Babbo Natale ūüôā

Obiettivi per reflex


Per anni noi abbiamo usato macchine fotografiche compatte per¬†le nostre foto delle vacanze, ma¬†mano a mano che ci siamo appassionati alla fotografia, e via via che le fotocamere degli¬†smartphones sono migliorate,¬†ci siamo sempre pi√Ļ trovati a usare poco le compattine.
Chiaramente gli scopi sono diversi… ormai usiamo lo smartphone per qualsiasi foto vogliamo fare “al volo”, ma per le nostre vacanze (e per i contenuti del blog ovviamente…)¬†ci siamo diretti verso¬†l’uso di macchine¬†fotografiche di tipo reflex.
Questo ha richiesto inzialmente un po’ di studio ovviamente, ma ci ha poi offerto una enorme flessibilit√†. Nel passato siamo partiti¬†dal¬†classico kit reflex+obiettivo in offerta e poi, poco per volta, abbiamo cercato di espandere l’attrezzatura per far fronte a quelle che abbiamo capito col tempo essere le nostre esigenze e il nostro modo di scattare foto ūüôā
Anche in questo caso, non si sta parlando di oggetti economici in generale, ovviamente, ma ci sono delle eccezioni, e proprio di queste vorrei parlarvi.
Nel caso abbiate una reflex,¬†praticamente tutti i costruttori (Nikon, Canon, ecc) offrono un paio di ottimi obiettivi, a prezzi “stranamente” ragionevoli.
Io per il blog uso praticamente sempre un obiettivo solo, che alterno con quello “arrivato¬†assieme” alla macchina fotografica:¬†un 35 mm ad ampia apertura (f/1.8). Per chi¬†non sa di cosa parlo, tranquilli, in poche parole √®¬†un obiettivo senza “zoom” ma che vi permette di scattare foto bellissime anche di sera o¬†al chiuso e con poca luce, e vi offre¬†la possibilit√† di avere un bell’effetto “sfumato” sullo sfondo, lasciando a fuoco il soggetto della foto.

Esempio di foto scattata in un ristorante con il 35mm in condizioni di scarsa luminosità

Il prezzo, confrontato con quelli medi di praticamente tutti gli altri obiettivi sul mercato, √®¬†molto buono: circa 200 euro nuovo (per Nikon). Noi l’abbiamo comprato usato, e vi assicuro che √®¬†fantastico!
Ancora pi√Ļ economico √®¬†il classicissimo 50 millimetri, sempre f/1.8 (simile a quello che vi raccontavo prima, solo appena un poco pi√Ļ “zoomato”, per intenterci). Qui il prezzo di abbassa a¬†meno di 150 euro nuovo (per Canon, per Nikon)!
Da considerare se volete ampliare il vostro parco-obiettivi ūüôā

Telo/Coperta impermeabile

Super-compatta e super-portatile, e super-economica.
Questa coperta¬†√® quello che si dice un no-brainer. Utilissima nelle pi√Ļ svariate delle occasioni, √®¬†idrorepellente e per potervi godere un po’ di relax¬†sull’erba umida durante un campeggio, o per una serata in¬†spiaggia, per non¬†riempire il¬†vostro telo di sabbia.
Ha pesati cuciti negli angoli, per evitare svolazzanti, e mentre da aperta misura quanto un letto da una piazza e mezzo, si ripone nella sua custodia e occupa meno di 10cm.
E per chi¬†soffre il timore¬†da ripiegamento, “effetto mappa”, la coperta ha anche cuciture che¬†indicano dove piegarla per poterla sempre riportare nella sua configurazione originale… molto furbo!

Lanterna da campeggio


Accessorio immancabile se siete interessati a passare le vostre vacanze in tenda!!
Ne esistono infinit√† di diverse varianti,¬†da quelle pi√Ļ compatte ed economiche per chi deve minimizzare l’ingombro, a quelle super-potenti e robuste, pi√Ļ adatte per situazioni pi√Ļ “avventurose”, fino alle versioni super-moderne e versatili, in cui la lanterna √®¬†anche un power-bank per ricaricare smartphone e altri gadget elettronici

Barbecue da campeggio


Ok, questo non √®¬†esattamente un accessorio indispensabile per il campeggio, ma¬†c’√® poco da dire… l’idea di¬†avere un bbq da campeggio che si richiude¬†in una valigetta¬†√® troppo bella per essere vera ūüôā
Io ovviamente la vorrei comprare. Il mio ragazzo ovviamente no, perché dice che non riusciamo a far stare anche questa sulla moto.
Costa al momento circa una trentina di euro, e per questa cifra, se avete un amico appassionato di grigliate e di campeggio (o se lo siete voi stessi), beh, è un regalo che sicuramente verrà apprezzato!

Set da cucina da campeggio


Ok, basta… questo prometto che √®¬†l’ultimo oggetto¬†da campeggio che vi propongo.
Noi non abbiamo ancora trovato un set da cucina che ci piaccia veramente, e finora abbiamo sempre portato con noi un fantastico padellino che ha visto ormai molte lune (comprata dal mio ragazzo in Francia nel lontano 2009), e un paio di piatti di plastica tipo Tupperware. Nonostante la poca attrezzatura, lo spazio occupato è tanto, e le cene si riducono a ciò che possiamo cucinare appunto su un solo padellino.
Siamo da un po’ alla ricerca di una set da cucina da campeggio, che occupi meno spazio e offra¬†un paio di pentole¬†in piu, e questo sembra una buona scelta. Altri kit offrono probabilmente materiali migliori, ma quando si tratta di campeggio, lo spazio e il peso sono fattori importanti nella scelta.

Materasso gonfiabile

Vi sar√† sicuramente capitato di vedere su qualche social un video associato a questo¬†sacco che si trasforma in un materasso/letto da spiaggia o campeggio, io ne ho scoperto l’esistenza cos√¨ e devo dire che all’inizio non mi ispirava molto l’idea di correre lungo tutta la spiaggia in modo un po’ ridicolo per gonfiare questo salsicciotto. La cosa del correre non mi ispira ancora, ma lo scorso fine settimana mentre prendevo il sole sulla riva del lago mi sono stupita nel vedere tante persone comodamente sdraiate su questi lettini portali che sembravano davvero comodissimi. Forse mi sono un po’ ricreduta, vedendo anche le piccolissime dimensioni che hanno da chiusi. Se lo avete gi√† o se lo proverete fatemi sapere se √®¬†davvero cos√¨ comodo come sembra!

Proiettore portatile

Non so voi ma una delle cose che aspetto con pi√Ļ ansia dell’estate √® il cinema all’aperto anche se spesso rimango un po’ delusa dalla rassegna, piena di blockbuster e film per famiglie e bambini, che viene proposta! Quindi ho pensato perch√© non provare ad allestire un piccolo cinema all’aperto in cui proiettare vecchi film e grandi classici? Io non ho un giardino, ma gi√† sul nostro piccolo balcone ci piace la sera guardarci un film bevendo un birra fresca e godendoci la magia che solo le sere d’estate possono dare. Noi lo guardiamo dal computer ma con un piccolo proiettore portatile come questo e anche solo un telo bianco si potrebbe riprodurre un cinema estivo super esclusivo e personale. Pensate che bello guardare i vecchi Indiana Jones o Star Wars sdraiati sull’erba del vostro giardino :)…sarebbe magico!

 

Cosa ne pensate? Avete qualche altra idea per regali o cose da avere per le nostre/vostre vacanze estive?
Nel caso, non tenetevele per voi e condividetele nei commenti, cos√¨ da poter far crescere la lista (e la mia lista dei desideri Amazon) con i vostri consigli ūüôā

2 Comments

  1. 11 luglio 2017
    Reply

    Tutte idee bellissime e utilissime! Io ho una versione simile del telo mare, presa da decathlon: è veramente comodo perché sta in borsa e asciuga bene anche se è sottile.
    Tra i regali che mi piacerebbe ricevere e che sto puntando da un un po’ c’√® l’amaca self-standing: comoda come l’amaca classica, pi√Ļ sicura e soprattutto la si pi√Ļ montare ovunque!

  2. 14 agosto 2017
    Reply

    Davvero interessante e pieno di informazioni utili questo post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *