Cinque giorni a Berlino: consigli su cibo, shopping e attività alternative

Cinque giorni Berlino.

Cinque giorni BerlinoCinque bellissimi giorni passati a Berlino casa di una delle mie più care amiche, facendomi coccolare da soffici pancakes mattutini e girovagando per la città in cerca di qualcosa di mai visto.

Era la mia seconda volta a Berlino e visto che la prima volta purtroppo non mi era rimasta particolarmente impressa, ero molto ansiosa di darle una seconda possibilità. Il risultato sono stati cinque giorni bellissimi che mi hanno fatto apprezzare molto di più questa città. Qui gli indirizzi dei posti e delle attività che più mi hanno colpito durante questa piccola e meravigliosa vacanza di primavera.

Dove mangiare

Street Food Thursday al Markthalle Neun in Eisenbahnstraße 42-43

Se siete degli amanti del cibo di strada non lasciatevi scappare lo Street Food Thursday organizzato all’interno di questo mercato coperto di kreuzberg. Ogni giovedì sera dalle 17 alle 22 il capannone che normalmente ospita il Markthalle Neun si riempie di bancarelle che vendono cibo proveniente da tutto il mondo: dim-sum cinesi, pasta fresca cotta sul momento, waffle salati, panini al pastrami, taglieri di formaggi, tutto quello che vedete è preparato sul momento e servito su piattini di carta come vuole la vera tradizione dello street food. L’atmosfera è calda e conviviale, con file di lucine gialle che decorano i soffitti e grandi tavoli da condividere. I prezzi sono leggermente più alti rispetto al classico cibo da strada ma l’esperienza vale decisamente il leggero sovrapprezzo.

Cinque giorni Berlino

duble

Cinque giorni Berlino v berlino2016_0003

Mamecha green tea cafè in Mulackstraße 33

Una piccola caffetteria in stile giapponese, situata nel quartiere Scheunenviertel, dove poter fare una colazione o una merenda a base di matcha latte e torta o un pranzo veloce. La scelta dei piatti non è molto varia ma è sempre presente una variante vegetariana e il cibo è delizioso e ben presentato. Pochi tavoli e un’atmosfera molto rilassata rendono questo piccolo locale il luogo perfetto in cui fare una pausa tra una meta e l’altra.

berlino2016_0001

Umami in Knaackstraße 16

Io adoro la cucina orientale e durante questi quattro giorni berlinesi mi ero ripromessa di provare questo ristorante di cucina indocinese consigliatissimo da un famoso sito di recensioni su locali e negozi a Berlino, Stil in Berlin. Un locale fantastico, quasi totalmente illuminato dalla luce di tante lanterne appese al soffitto e dallo stile un pò retrò coloniale. Noi abbiamo provato qualche antipasto e un menu famiglia per assaggiare più piatti possibili, era tutto davvero buonissimo. Le porzioni sono abbondati e curate e il rapporto qualità prezzo molto buono. Super consigliato!

berlino2016_0001 berlino2016_0003 berlino2016_0004berlino2016_0002-2

THE BARN in Auguststraße 5

Questo piccolo bar hipster ha un vero e proprio culto per il caffè: le pareti sono tappezzate di buste di caffè in grani selezionato da loro da poter comprare e il cappuccino bevuto qui è stato decisamente uno dei più buoni che ho provato a Berlino. Il locale è molto piccolo e con pochi tavoli ma con una buona scelta di torte e panini salati (il croissant salato era super burroso e croccante). Se arrivate a metà mattina, quando ci sono meno clienti, potrete godervi meglio l’atmosfera e la quiete (sopratutto se fuori splende il sole).

berlino2016_0005berlino2016_0002 berlino2016_0003

Ca.B.Slam_The California Breakfast Slam in Innstrasse 47

La cosa più bella di questo locale è sicuramente la sua posizione: una via secondaria, fuori dalla Berlino turistica, con una bella vista sulla passeggiata che costeggia tutto il fiume, meraviglioso! Locale perfetto per un classico brunch domenicale con uova alla benedict o sofficissimi pancakes ai mirtilli. Ambiente rilassatissimo con grandi finestre che guardano su strade piene di ciclisti e persone che passeggiano. Cibo ottimo e prezzi più bassi che nelle zone più centrali della città.

berlino2016_0001 berlino2016_0002 berlino2016_0005 berlino2016_0007

Shopping

Hallesches Haus in Tempelhofer-Ufer 1

Ho trovato questo indirizzo sempre attraverso Stil in Berlin, il quale ne parlava benissimo come bar ristorante in cui prendere un caffè o fare un pranzo veloce. Appena entrati nello stabile ci si trova trova in un negozio di arredamento e oggettistica che convive con il bar/caffetteria e che mi ha decisamente entusiasmato. Un vecchio palazzo di mattoni rossi con grandi vetrate ad arco e soffitti altissimi in cui si vendono dalle candele alle piante grasse a tutto l’occorrente per costruirsi le proprie lampade. Prezzi non troppo alti e oggetti davvero particolari e ricercati. Da vedere!

berlino2016_0008 berlino2016_0007 berlino2016_0006berlino2016_0001-2berlino2016_0005

HAY in Auguststraße 77-78

Lo store berlinese del famosissimo marchio di arredamento danese. Colori pastello, linee pulite e la una grande cura per il dettagli e i materiali, HAY applica queste regole per tutti i suoi pezzi, dagli oggetti di uso comune fino ad arrivare ai grandi pezzi d’arredamento come divani e sedie. berlino2016_0003 berlino2016_0005

berlino2016_0001

THE STORE in Torstrasse 1 10119, Berlino

Questo concept store di articoli di lusso si trova nel quartiere Kollwitzkiez e qui più che per comprare si viene per guardare. Originalissimi pezzi di arredamento, abiti, scarpe, libri, questo negozio spazia un pò in tutti i capi (mi ha ricordato tanto 10 Corso Como a Milano come genere). All’interno si trova anche un caffè/ristorante molto minimal che non sono riuscita a provare, anche se gli avocado toast appoggiati sul bancone sembravano buonissimi.berlino2016_0002 berlino2016_0004 berlino2016_0005 berlino2016_0007

Cosa fareCinque giorni a Berlino

Alternative Berlin Tours

Berlino è sicuramente una delle grandi capitali europee in cui la street art è nata è si è sviluppata di più. Le facciate degli edifici, negli anni sono diventate le tele di artisti provenienti un pò da tutto il mondo che hanno riempito la città di capolavori di tutte le dimensioni e tipologia. Io di arte non so assolutamente nulla e prima di andare a Berlino il mio ideale di street art si limitava alle scritte fatte con la bomboletta sul treno regionale che (ai tempi) mi portava all’università tutte le mattine. Non mi sento di poter spendere troppe parole in merito, ma se come me siete interessati a saperne di più sulla storia della street art Berlinese vi consiglio di fare il tour gratuito proposto dall’associazione alternative Berlin (sul sito potete trovare anche tante altre tipologie di tour). Si tratta di un tour a piedi, della durata di circa tre ore, tenuto tutti i giorni da ragazzi volontari che vi porteranno in giro per tutta Berlino alla scoperta delle opere più famose e significative. Davvero molto interessante!

berlino2016_0004berlino2016_0012berlino2016_0008duble2

berlino2016_0009 duble

 

Follow my blog with Bloglovin

Cinque giorni Berlino Cinque giorni Berlino Cinque giorni Berlino Cinque giorni Berlino Cinque giorni Berlino Cinque giorni Berlino Cinque giorni Berlino Cinque giorni Berlino Cinque giorni Berlino Cinque giorni Berlino Cinque giorni Berlino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

orni a Berlino

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

4 Comments

  1. 14 settembre 2016
    Reply

    Ciao Veronica! Innanzitutto complimenti per il tuo blog, che è davvero molto bello. Mi piace molto l’idea di suggerire dei posti carini dove mangiare o prendere un caffè.
    Questa guida di Berlino mi sarà utilissima se – come spero – riuscirò a vedere la città a fine ottobre. Io comunque segno tutto! Hai scovato dei posti che sicuramente mi piaceranno molto 🙂

    • Veronica
      Veronica
      14 settembre 2016
      Reply

      Ciao Silvia. Mi fa tantissimo piacere che sei passata da qui e ancora di più che ti sia piaciuto. Berlino è bellissima e in ottobre deve avere un fascino molto particolare, quindi spero tanto che tu riesca a partire per godertela in questa bella stagione. Scoverai anche tu un sacco di posti carini in cui mangiare e se ne scriverai quando tornerò a trovare la mia amica sarò io a provare i tuoi :)! A presto!

  2. 9 dicembre 2016
    Reply

    Avevo sentito parlare dello Street Food Thursday al markthalle e mi sono mangiata le mani già all ultima visita a Berlino perché non siamo riusciti ad andare..vedendo le tue foto ora soffro ancora di più !!Non conoscevo Unami e mi è venuta una voglia pazza di provarlo! The store all interno della soho house berlin spacca..un po’ come tuta Berlino..urge una visita!

    • Veronica
      12 dicembre 2016
      Reply

      Non aver provato qualcosa è sempre la motivazione migliore per tornare in una città! Anche io per Berlino ho una lista di posti in cui non sono ancora riuscita ad andare e spero di rimediare molto presto!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *