Cosa vedere sul lac Léman: 5 luoghi secondo me imperdibili

Cosa vedere sul lac Leman.

Cosa vedere sul lac Leman

Wikipedia mi informa che il lago Lemano, o lago di Ginevra, è il più grande lago dell’Europa occidentale. Questa notizia non mi stupisce affatto perché ricordo che io per prima rimasi senza fiato davanti all’immensità di questo specchio d’acqua, la prima volta che lo vidi. Le sua acque sono cristalline, trasparenti, di un blu oltremare intenso che sfuma al verde verso riva.  Uno zaffiro incastonato tra le montagne, con le Alpi da un lato e il monte Jura dall’altro a creare un paesaggio naturale davvero suggestivo. Durante il periodo estivo il lago è frequentato da turisti d’ogni genere: chi lo usa come base per fare passeggiate e trekking in montagna, chi si rilassa sulle sue innumerevoli spiagge e chi si dedica a visite enogastronomiche dei paesini che sorgono lungo tutto il suo perimetro.

Lo trovo un posto perfetto in cui trascorrere una vacanza estiva, perché ricco di attività interessanti, come gli innumerevoli festival musicali che si tengono in estate, e luoghi bellissimi da visitare poco distanti tra loro. In questo post ho raccolto una piccola lista dei cinque posti che fin’ora mi sono piaciuti di più ma ho volutamente escluso le città più conosciute come Montreaux, Losanna e Ginevra (trovate qui la mia lista sulle cose più belle da vedere in città) per potervi consigliare luoghi più nascosti e meno conosciuti.

I Vigneti terrazzati del Canton Vaud

Sicuramente uno dei panorami più spettacolari che ho visto da quando sono in Svizzera. Più di 800 ettari di vigneti che crescono su muretti in pietra terrazzamenti e che si gettano in modo quasi verticale dentro le acque blu del lago. Un scenario mozzafiato che nel 2007 si è meritato il riconoscimento di patrimonio mondiale dell‘UNESCO. Le onde morbide formate dai profili dei terrazzamenti sono interrotte solo raramente da qualche agglomerato di case. Sono infatti meno di 15 i paesini che sorgono in questa zona, e quasi tutti sono raggiungibili solo a piedi, camminando lungo le piccole strade pendenti che separano i vigneti.

Cosa vedere sul lac Leman

Cosa vedere sul lac Leman Cosa vedere sul lac Lemanlago di ginevra-8756 lago di ginevra-8740

 

Informazione che potrebbe tornarvi utile: Uno dei momenti migliori per visitare questo luogo è durante le caves ouvertes, tre giornate in cui tutte le cantine vinicole che sorgono in questa zona aprono le porte ai visitatori dando assaggi di tutti i loro prodotti. Si paga una quota d’iscrizione di 20 Franchi grazie alla quale viene fornito un calice e una mappa di tutte le cantine e si passeggia per i vigneti in cerca di assaggi. Un’esperienza davvero bellissima!lago di ginevra-8727

Yvoire

Yvoire è un altro di quei luoghi, insieme ad Annecy e a Gruyères, in cui il tempo sembra essersi fermato. Un piccolissimo borgo medioevale che timidamente si nasconde dietro alte mura di cinta e che giace seduto sulle sponde francesi del lago. Se siete a Ginevra, anche solo per un paio di giorni, vi consiglio vivamente di venire a fare una passeggiata per le stradine di pietra di questo borgo dove i vasi pieni di fiori colorati, le insegne a bandiera dei ristoranti e le ceste piene di souvenir fuori dai negozi la fanno da padroni incontrastati.

lago di ginevra-3820lago di ginevra-3794 lago di ginevra-3805

 

lago di ginevra-3888lago di ginevra-3879lago di ginevra-3883 lago di ginevra-3872

lago di ginevra-3793lago di ginevra-3977 lago di ginevra-3972

Nyon

Nyon è una piccola cittadina di origine romana situata quasi a metà strada tra Ginevra e Losanna. La città è piccola ma molto ben curata, con una zona più storica che si sviluppa intorno al castello, nella parte alta del centro, e una più commerciale che si affaccia sulla riva del lago. Le dimensioni e i tanti bar e ristornati con distesa, lo rendono il posto perfetto per una gita pomeridiana coronata da un aperitivo sul lungo lago. Dalla terrazza del castello, aperta gratuitamente al pubblico, si ha una vista bellissima sui tetti delle case e sul lago, mentre ai piedi del castello, potete trovare un bellissimo parco pubblico coltivato a vigneti. Anche se piccola vale sicuramente una visita!

lago di ginevra--8lago di ginevra--13 lago di ginevra--10

lago di ginevra--6 lago di ginevra--4 lago di ginevra--5lago di ginevra- lago di ginevra--16

lago di ginevra--17

Il Castello di Chillon vicino a Montreaux

Se passate da Montreaux non potete non fermarvi al Le Château de Chillon. Castello medioevale la cui prigione di Bonivard ha fatto da scenario nel poema “Il prigioniero di Chillon” del poeta inglese Lord Byron. Situato a meno di tre chilometri dal centro di Montreaux (ci si può arrivare a pedi tramite una camminata in riva al lago) è considerato uno tra i castelli meglio conservati d’Europea. Io non sono mai entrata per visitare le stanze ma mi sono sempre goduta la suggestiva vista del castello che si specchia dentro l’acqua con alle spalle le montagne. Il tramonto è sicuramente uno degli orari migliori per scattare foto a questo castello.

Se volete visitare l’interno del castello qui trovate tutte le informazioni su orari e tariffe.

lago di ginevra-3690lago di ginevra-3684 lago di ginevra-3664

lago di ginevra-3677lago-di-ginevra-3696-2

Évian-les-Bains

Altra città lacustre che sorge sul 40% di lago francese è Evian. Proprio lei, la città diventata celebre quando nel 1790 fu scoperta la fonte di acqua minerale più famosa al mondo. La città è molto carina, piena di palazzi in stile Art Nouveau che le regalano un fascino francese d’altri tempi. Il centro storico è piccolo e pieno di ristornati e bar, ma il mio consiglio è di non visitarla di domenica perché la maggior parte delle attività sono chiuse e la città risulta un pò desolata. Dalla sua curatissima camminata a bordo lago si gode di una bellissima vista sui vigneti terrazzati  e sulla città di Losanna.

lago-di-ginevra-3780lago-di-ginevra-3768 lago-di-ginevra-3765lago-di-ginevra-3775lago-di-ginevra-3740lago-di-ginevra-3744 lago-di-ginevra-3737

lago-di-ginevra-3758

Salva

Salva

Cosa vedere sul lac leman cosa vedere sul lac leman cosa vedere sul lac leman. Cosa vedere sul lac leman cosa vedere sul lac leman cosa vedere sul lac leman. Cosa vedere sul lac leman cosa vedere sul lac leman. Cosa vedere sul lac leman. Cosa vedere sul lac leman cosa vedere sul lac leman cosa vedere sul lac leman cosa vedere sul lac leman

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

5 Comments

  1. 27 settembre 2016
    Reply

    Bellissimo articolo e foto stupende! Sono stato sul Lac Léman e ho percorso il tragitto da Lausanne a Evian, è stato bello arrivare in Francia in 20 minuti o poco più!

    • Veronica
      Veronica
      27 settembre 2016
      Reply

      Grazie mille Alberto. Si qui la cosa divertente e interessante è che si è sempre a cavallo tra due stati e ogni tanto rischi di perdere l’orientamento!

  2. 12 maggio 2017
    Reply

    Veronica oggi ho preso la residenza sul tuo blog! 😛
    Ascolta, la situazione mezzi pubblici a Ginevra com’è? Nel senso: se volessi arrivare con volo e vedere CERN, museo GIGER e le meraviglie del lago…potrei con i mezzi pubblici senza noleggiare l’auto oppure lo sconsigli? E i costi?
    Come sempre foto meravigliose! *_*

    • Veronica
      12 maggio 2017
      Reply

      Sei la benvenuta per tutto il tempo che vuoi…mi rendi solo che felice! Allora a Ginevra i mezzi pubblici sono eccezionali. Super efficienti, con una rete secondo me molto buona e vasta e sopratutto super puntuali! Dall’aeroporto parte un autobus (la linea Y) che ferma esattamente davanti all’ingresso del CERN e dalla stessa fermata parte anche il mitico tram 18 che arriva in pieno centro e attraversa la città! Girare Ginevra e la zona del lago li vicino a piedi o con i mezzi e’ molto bello e molto comodo e sinceramente ti sconsiglierei di noleggiare una macchina per la città! Invece, per quanto riguarda Gruyeree e il museo di Giger purtroppo ti devo dire che non e’comodissimo da raggiungere senza la macchina perche’ si trova a 120km dalla città e in una parte del cantone poco servita da treni e mezzi!Mentre invece le zone di Losanna, Montreaux e del canton Vaud sono molto comode da raggiungere con il treno. I prezzi ovviamente sono svizzeri quindi non sicuramente economici per noi italiani. In città un biglietto del bus o tram costa 3CHF mentre i treni per Montreaux e Losanna si aggirano intorno ai 25/30 CHF singola tratta. Spero di aver risposto a tutto, comunque se capiti in questa zona fami sapere :)!!!!

      • 12 maggio 2017
        Reply

        Grazie1000 Veronica sei stata gentilissima a darmi tutte queste info! Ho dato un’occhiata ed hai ragione…prezzi svizzeri! Manco dalla Svizzera da tanti anni e mi piacerebbe tornare! 😀 😀
        Grazie ancora ti auguro buon fine settimana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *