Dalla Saraghina, pranzo fuori sul lungomare di Rimini

Dalla SaraghinaDalla Saraghina

Il primo mare della stagione va sempre festeggiato, accolto a braccia aperte e a piedi nudi nella sabbia ancora fredda, respirando l’aria salmastra. Quando arriva questa stagione mi vine sempre voglia di mare e di occhiali da sole, di riviera romagnola, di fritto misto e piadina con le sarde, mi vine voglia di un mare semplice, genuino. L’anno scorso la nostra fuga di metà Aprile è stata a Milano Marittima, quest’anno, per essere sicuri di non allontanarci troppo abbiamo guidato fino a Rimini. Una città che amo tanto, a cui sono particolarmente legata e in cui passo la maggior parte dei fine settimana liberi in estate, in completo relax, sotto le cure amorevoli di una nonna che ci rimpinza di cibo e sorrisi gentili. Questa gita fuori porta in giornata, abbiamo deciso di passarla in un posto speciale, sul lungo mare, in cui ero già stata e in cui non vedevo l’ora di tornare con più calma: Dalla Saraghina.

Ricavato dentro la struttura in legno di una vecchia balera romagnola, ha sfruttato l’ampio spazio, e il perimetro in origine aperto e ora chiuso da una veranda, per creare un’ambiente aperto, areato, inondato di luce naturale e che guarda verso la spiaggia. Estremamente accogliente e affollato di oggetti che a prima vista sembrano disposti in maniera casuale, in realtà l’arredamento di questo ristorante è curato nei minimi dettagli: vecchi tavoli di formica o di legno con sedie spaiate, vecchie credenze, frigoriferi anni cinquanta e altri oggetti vintage,  che uniti a file di lucine appese qua e la creano un ambiente davvero carino e rilassante.

I piatti sono quelli della tradizione romagnola, un pò rivisitati e serviti in modo moderno e divertente. Il menù non è complicato e ovviamente mentre si decide e si aspetta si beve vino della casa e si mangia piadina calda tagliata a spicchi. Tra le proposte spiccano piatti dai nomi interessanti, come l’antipasto come pane burro e marmellata (che tradotto significa pane caldo servito con sarde marinate e composta di cipolle rosse), primi che profumano di mare e di crostacei appena pescati, come i tonnarelli con pomodorini confit e scampi e secondi più classici, come le seppie coi piselli e le  buonissime fritture miste (anche la classica di paranza con pesci interi). Se vi volete tenere su qualcosa di molto più semplice anche la pizza è molto buona!

Dalla Saraghina, inoltre, non è solo ristorante a pranzo e cena, tutte le mattine, infatti, sono  aperti con una abbondante colazione a buffet e all’interno del ristorante potrete trovare l’angolo “bottega” dove potete comprare prodotti gastronomici di loro produzione, come conserve, sughi e marmellate e altri provenienti provenienti invece, da piccole aziende locali.

Se siete nei dintorni di Rimini e avete voglia di provare qualcosa di nuovo e di non troppo impegnativo questo è il mio consiglio, sia a pranzo che a cena:)!

Indirizzo Dalla Saraghina : Lungomare Augusto Murri, 55, 47923 Rimini RN. Consigliata la prenotazione, sopratutto a cena.

Costo: circa 25 euro per un primo piatto, un fritto misto da dividere, dolce, vino, coperto.

Sito web

Dalla Saraghina

Dalla Saraghina

Dalla Saraghina

Dalla Saraghina width=

Dalla Saraghina Dalla Saraghina

Dalla Saraghina saraghina-33 senza titolo-12

 

 

Follow my blog with BloglovinDalla Saraghina

Dalla Saraghina Dalla Saraghina Dalla Saraghina Dalla Saraghina Dalla Saraghina Dalla Saraghina Dalla Saraghina Dalla Saraghina Dalla Saraghina Dalla Saraghina Dalla Saraghina Dalla Saraghina Dalla Saraghina Dalla Saraghina

Salva

Salva

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *