Due cuori in viaggio – Idee regalo per San Valentino

Idee regalo per San Valentino.

Come per la festa della mamma, del papà o dei nonni, San Valentino ricade in quella cerchia di festività un po’ ridicole e inutili che mi fanno sorridere. Non ho mai trovato molto sensata l’idea che si debba festeggiare un genitore o il grande amore solo una volta l’anno. Questi sentimenti non hanno una data di scadenza e anche se sembra ormai banale dirlo, andrebbero celebrati ogni giorno dell’anno.

Però io sono un persona debole e materialista e adoro ricevere regali e scartare pacchi sorpresa (aprirei anche quegli degli altri se non fosse maleducazione 😉 ) e ritengo anche che ogni occasione è buona per ricevere e fare regali a chi si ama. Quindi se porta doni ben venga anche San Valentino!

Ora però, mettiamo ben in chiaro alcune cose fondamentali, a meno che voi non abbiate 14 anni (e allora tutto vi è concesso 🙂 ) penso che saremo tutti d’accordo sul fatto che ci sono regali che è bene non fare per evitare di essere pacchiani, quindi: no a cuscini, tazze o puzzle con la vostra foto stampata sopra; no ai peluche che abbracciano cuori e per me, mi spiace dirlo, ma è un categorico no anche alle rose rosse.

Per come la penso io, a una persona che sia ama è bello regalare qualcosa che possiate sfruttare insieme e che vi permetterà di passare dei bellissimi momenti che a loro volta creeranno dei bei ricordi. Quindi, dopo la lista di regali per amici viaggiatori ecco una lista di alcuni regali che secondo me sono perfetti per tutte le coppie che amano viaggiare, e che potrete regalare (e usare insieme) alla vostra dolce metà.

Due cuori e una tenda da campeggio

Penso che per San Valentino non ci sia nulla di più romantico che regalare un piccolo rifugio. Se come noi siete una coppia appassionata di campeggio e backpacking potete capire cosa voglia dire essere in viaggio e dormire abbracciati sotto le stelle dentro una tendina tutta vostra. Ricordo ancora il giorno in cui io e il mio fidanzato abbiamo comprato la nostra prima tendina, piccola ed economicissima (comparata al supermercato!)… eravamo talmente eccitati all’idea che quando siamo tornati a casa l’abbiamo montata nel bel mezzo della sala e ci siamo coricati dentro, come se avessimo 5 anni e stessimo giocando agli indiani. Da allora non abbiamo mai smesso di usarla, le siamo affezionatissimi! Con lei abbiamo avuto la possibilità di dormire in luoghi magici, in mezzo alla natura e spesso con viste mozzafiato. Adesso le tende sono sempre più moderne e con prezzi sempre più accessibili. Con meno di 50 euro potrete portarvi già a casa il vostro piccolo rifugio. Noi dopo tanti anni di servizio le abbiamo affiancato anche una “sorella maggiore” come questaquesta o per quelle (rare) occasioni dove ci togliamo lo sfizio di campeggiare con maggiore comodità. E ricordatevi che una buona tenda vi accompagna per quasi tutta una vita…

Un’amaca a due piazze

Se alla tenda per due associamo anche l’amaca a due piazze credo che abbiamo trovato la ricetta per la vacanza perfetta. Che sia nel vostro giardino di casa, in riva al mare o in mezzo a un bosco vi basterà trovare due alberi e avrete la possibilità di trascorrere un pomeriggio rilassante in vista di un dolce far nulla abbracciati alla vostra dolce metà.

Un selfie professionale 

idee regalo per San Valentino

Alzi la mano chi non si è mai fatto un autoscatto insieme al proprio “significant other” con alle spalle un bellissimo tramonto o un monumento famoso? Credo che la risposta sia nessuno! Però, siamo sinceri, ma quanto è scomodo…? Tenere il cellulare con una mano, magari baciare chi vi sta davanti a occhi chiusi (senza possibilmente baciargli il naso) e beccare con il dito il pulsante di scatto del cellulare (senza finire per essere immortalati con un occhio aperto e senza tornare alla home del telefono)?
Ora, in soccorso in tutti questi momenti viene il GorillaPod, un treppiedi super flessibile a cui potete attaccare cellulare o macchina fotografica e che si adatta perfettamente a ogni superficie (ne esiste anche una versione con i piedi magnetici). Un regalo fantastico per tutti gli appassionati di fotografia che non vogliono rinunciare allo scatto perfetto, senza pero’ portare con se’ treppiedi ingombranti e pesanti. Lui vi inquadra e voi potete farvi tutti gli autoscatti che volete, con somma gioia (si fa per dire) del vostro compagno/compagna!

100 Luoghi Da Visitare Prima Di Morire

Ok, il nome di questo oggetto non e’ proprio il massimo, questo lo ammetto, ma se siete una coppia amante dei viaggi questo è un regalo che vi dovete fare insieme! I 100 luoghi da visitare prima di morire e le 100 cose da fare prima di morire sono poster che potrete appendere a casa e che terranno memoria di tutti i viaggi e i posti meravigliosi che avete visto insieme o delle avventure che avete vissuto. Un regalo che dura una vita (quasi come un diamante dai 🙂 ) e creerà tra di voi un legame ancora più forte. Ok, può sembrare una frase esagerata, ma se ci pensate bene ogni poster dopo qualche anno, racconterà la vita e i viaggi di ogni singola coppia, e questo lo renderà unico!

Una fuga romantica con Lonely Planet

Sono la prima che quando decide di organizzare una piccola vacanza durante un ponte o un fine settimana lungo apre come prima cosa i siti delle compagnie aeree cercando spunti per prenotare un volo per una capitale europea. Credo sia normale preferire mete lontane e sconosciute ma d’altro canto non dobbiamo dimenticarci dei luoghi incantevoli e dell’immenso patrimonio artistico e culturale che ci circonda. Lonely Planet, come sempre attenta e premurosa, ce lo ricorda pubblicando una guida ai più begli itinerari in Italia. Io l’ho ricevuto l’anno scorso per natale e vi assicuro che sono rimasta ammaliata nel leggere di certi luoghi bellissimi che abbiamo in Italia e che io nemmeno conoscevo. Altra cosa molto carina è il fatto che si parla di itinerari on the road, quindi penso che questo libro sia perfetto per una coppia che vuole pianificare le proprie fughe romantiche. Inoltre, lo trovo una valida alternativa ai pacchetti vacanza.

Fornelletto da campeggio

No, beh… niente da dire. Forse uno dei più bei regali che io e il mio ragazzo abbiamo mai ricevuto finora. Come iniziare meglio una giornata in montagna se non con una colazione cucinata col proprio fornelletto, con lo sguardo che spazia tra vallate e crinali? E non vi sto neanche a raccontare quando sono buoni gli spätzle con lo speck e il gorgonzola più birra fresca, quando si torna stanchi morti da una camminata… Il nostro fornelletto ormai ha affrontato pranzi cene e colazioni, tutte molto robuste chiaramente, ed e’ entrato a far parte dell’attrezzatura fondamentale, assieme ai suoi compagni inseparabili, le posate pieghevoli.
Forse non è propriamente romantico, ma se siete una coppia di amanti del campeggio e della vita all’aria aperta, vi assicuro che lo adorerete.

Polaroid contemporanea

Diciamocelo, il fascino della Polaroid continua a imperversare dopo ormai decenni dalle prime macchine messe in commercio. Tornate di moda alla grande negli ultimi anni, alcune ditte produttrici di fotocamere hanno pensato bene di allargare la loro lineup con modelli moderni (più o meno riusciti) per scattare e stampare istantanee.
Probabilmente la migliore degli ultimi anni é la Fujifilm Instamax Mini 90 Neo Classic.
Il nome non é un granché, é vero, ed é un po’ costosa, ma il fascino retro  (o un po’ hipster, dipende da come lo interpretate) la rendono il regalo perfetto per chi adora il sapore vintage di foto istantanee, bordate di bianco, e con effetto un po’ Lomo.

Il giro del mondo in 360 ricette

Il cibo ha la fantastica capacità di riportare alla mente ricordi meravigliosi. Vi è mai capitato di mangiare un piatto che vi era piaciuto tantissimo durante un viaggio e di ricordare all’istante tutti i dettagli di quel luogo che magari sta dall’altra parte del mondo? A me capita sempre, ed inoltre quando sono in viaggio mi segno sempre i cibi che mi sono piaciuti di più per cercare di riproporli a casa. Quello che mi è venuto in mente è: perché non sfruttare la cena di San Valentino per ricordare inseme alla vostra compagna o compagno di viaggi i momenti più beli delle vostre vacanze? Se non siete degli esperti in cucina ma vi piace applicarvi ai fornelli credo che questo libro faccio proprio a caso vostro! Rimane solo da rimboccarsi le maniche e preparare una cena a base di antipasto vietnamita, taco messicani e dolce mediorientale!

I nostri risparmi per il prossimo viaggio

idee regalo per San Valentino

Gia’ diversi anni fa io e il mio ragazzo ci siamo fatti un regalo. Ci siamo regalati l’idea di un viaggio…
Il regalo più economico di tutta questa lista, ma forse anche quello che più di tutti ho a cuore e’ un semplicissimo salvadanaio. Direi che la passione per i viaggi e’ sempre stata una parte fondamentale della nostra relazione, e già quasi 10 anni fa ci siamo regalati questo salvadanaio con l’idea di riempirlo fino all’orlo per poi, un giorno, chissà quando sarà, romperlo e sfruttate i nostri risparmi per un viaggio assieme; uno di quelli che sogniamo da sempre; uno di quelli che ci lasceranno un ricordo indelebile.
L’idea e’ semplice, l’oggetto anche, ma il significato per me, per noi, e’ grandissimo…. e ci sentiamo di consigliarlo a tutte le coppie di viaggiatori e sognatori.

 

Come sempre, fatemi sapere se avete altre idee, e le aggiungerò alla lista!
Non mi resta altro che augurare a tutti un buon San Valentino in compagnia della vostra meta’.

idee regalo per San Valentino idee regalo per San Valentino  idee regalo per San Valentino  idee regalo per San Valentino  idee regalo per San Valentino  idee regalo per San Valentino  idee regalo per San Valentino  idee regalo per San Valentino  idee regalo per San Valentino  idee regalo per San Valentino

8 Comments

  1. 6 febbraio 2017
    Reply

    La pensiamo allo stesso modo: regali che si possano sfruttare insieme (e non solo a S.Valentino, compleanni, Natale ecc).
    Tutte idee carinissime, il calendario bucket list non lo conoscevo (ho appena stilato la mia pazza pazza lista…appesa al muro farebbe un figurone! 😛 )
    Ti do un consiglio spassionato e disinteressato: stanotte afferra quel salvadanaio che vive ormai da troppo tempo e scappa! 😀 😀
    Ciao! 😉

    • Veronica
      6 febbraio 2017
      Reply

      Ahahaha ti prometto che ci penso :D, ma il problema è che lo abbiamo comprato troppo grosso e ogni volta che ci faccio cadere una monetina, ascolto l’eco e mi rendo conto che non siamo neanche metà della sua capienza!!! Si anche sul mio muro starebbe benissimo, periamo di aver mandato il messaggio giusto alla persona giusta ;)!!! A prestissimo, ciao ciao 🙂

  2. 6 febbraio 2017
    Reply

    Più di tutti mi piace il tabellone con i 100 posti da vedere prima di morire…In effetti potevano pensare a un nome un po’ più allegro 😛 Però è fichissimo! Per quanto se la giochi con l’amaca biposto….aaaah, e scatta il relax!!
    Ciao, buona settimana!

    • Veronica
      8 febbraio 2017
      Reply

      Si in effetti il nome non è molto romantico 😂, è la stessa cosa che ho pensato io!! L’amaca biposto é finita dritta nella nostra lista dei desideri per questa estate ❤️😉!!!

  3. Spignattando
    6 febbraio 2017
    Reply

    Condividiamo appieno il fatto che i sentimenti vadano celebrati ogni giorni 🙂 Ma come dici tu è bello poter ricevere e donare delle soprese alle persone amate!

    Le tue idee sono davvero curiose e interessanti, il libro di ricette ovviamente ci attira più di tutti….chissà magari ce lo regaliamo!! 😛

    • Veronica
      8 febbraio 2017
      Reply

      Sono davvero contenta che vi piacciano e se vi regalate il libro fatemi sapere com’è perché sono molto tentata anche io dalle ricettine provenienti da tutto il mondo 🌍 😋

  4. 6 febbraio 2017
    Reply

    Bellissime queste idee regalo! Il poster con i 100 viaggi da fare prima da morire è il TOP, ma non so se 100 luoghi mi possano bastare. Si può fare la parete con più di mille itinerari da fare prima di morire? ^_-

    • Veronica
      8 febbraio 2017
      Reply

      Ma magari!!! Si in effetti 100 non sono fin pochi per chi ama viaggiare… Però è un poster che può dare tanti spunti interessanti! E poi sai che bello riceverlo e scoprire che puoi già aprire qualche casellina 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *