la bicicletta, modena

DSC_OV-V-6610

Se si presenta l’occasione di un pranzo con due amiche, bisogna  andare in un posto carino, ma se in più, bisogna dire ciao a una delle due,  perché  parte per un periodo all’estero, ci vuole un posto carino e dove si mangi del comfort food che per un po’ ti mancherà e che ti lasci nel cuore il ricordo di quel bel momento passato insieme.

Per l’occasione ci siamo fermate a La bicicletta, un locale che ci ha regalato l’ultimo pranzo sedute all’aperto della stagione. Si trova in una piazzetta del centro, in una delle zone più carine di Modena secondo me, vicino alla Ghirlandina e al bellissimo mercato Albinelli.

E’ un posto tranquillo, alla buona e senza tante pretese (e lo dico  come un complimento) perfetto per un pranzo universitario o una pausa studio, e se fuori fa freddino, forse è anche meglio perché sul menu c’ è sempre la zuppa del giorno con cereali e verdure servita nella terracotta. Noi abbiamo mangiato all’aperto sotto i portici, tigelle (crescentine) con prosciutto crudo,  e lasagne verdi come primo (sembravano leggermente asciutte da vedere ma si sono rivelate, decisamente buone), ma ci sono anche tanti panini con  salumi affettati al momento, insalatoni misti di stagione e  primi del giorno che  cambiano con molta frequenza. Io sono un po’ di parte, perché Modena mi piace tanto e la sento un po’ come casa mia, ma questo posticino accogliente è stato il luogo perfetto per bere un bicchiere di vino tra amiche, chiacchierando e studiando dal  calendario la data migliore in cui prenotare l’aereo per rincontrarsi tutte insieme introno a un tavolo :).

Costo: menu fisso, primo acqua e caffè, 8 euro.

Indirizzo La bicicletta : via Sant’Eufemia, 26 – 41121 Modena (MO)

DSC_OV-V-6622 DSC_OV-V-6614Tigelle e culatello
DSC_OV-V-6634

DSC_OV-V-6611 DSC_OV-V-6618Lasagne verdi al ragù DSC_OV-V-6638

 

Follow my blog with Bloglovin

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *